Inspired by

Alfredo Pirri sbarca in città: tra piume e colori, leggerezza e materia.

Nella frenesia di settimane dalle giornate interminabili, capita anche (fortunatamente!) di dedicarci a ciò che che più ci appassiona, ciò che ci scalda il cuore.

Questo è quello che è capitato a Mabel in visita alla mostra dell’amico artista Alfredo Pirri “Arie”. Dieci opere dai colori cangianti che fissano come un collante migliaia di piume su uno strato di plexi il quale non sono permette al quadro di assumere un bagliore diverso a seconda della luce che riesce a catturare, ma soprattutto si trasforma in luogo di incontro (o scontro) tra la leggerezza di ciò che comunemente fluttua nell’aria e la densità materica del colore puro. Una narrazione astratta dove l’elemento principale è un fluire cromatico e materiale indistinto, come portato dal vento, a volte molto “materiale” altre molto “leggero”.

Alfredo Pirri “Arie” – dall’11 al 10 maggio 2014 presso Giacomo Guidi Arte Contemporanea (via Stoppani 15/c, Milano)

10001359_10202788830589408_441981316_n

#ellismabel #inartwetrust #sundaymkt #contemporaryart

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...