Market

Sunday Market Flower Power, le foto.

Grazie a tutti! Al pubblico, agli espositori, a Silvana Mariani, a Sara, a Elisa e la grande Daniela di Fregole.com. Sappiamo sempre circondarci di persone meravigliose! Ecco qualche foto del nostro evento.

Per vedere tutto l’album clicca qui.

sunday_market_016

sunday_market_065

sunday_market_073

sunday_market_082

sunday_market_099

sunday_market_100

sunday_market_111

sunday_market_141

sunday_market_156

sunday_market_157

sunday_market_159

sunday_market_212

sunday_market_223

sunday_market_227

sunday_market_232

sunday_market_246

sunday_market_005

 

Annunci
Standard
Market

I designer Flower Power. Oggi allo StudioArea22

16 designer. 1 video per presentarveli.

Ellis, Mabel e tutti loro vi aspettano al SunDay Market Flower Power!

Dalle 11 alle 21 allo StudioArea22 in via Giusti, 22 (Zona Paolo Sarpi)

Anni 70, pantaloni a zampa, zeppe e uno swap party con Fregole che vi farà girare la testa… o, meglio, il mondo: i vestiti non scambiati verranno donati all’istituto Little Eden in Sudafrica.

Peace&Love

Ellis&Mabel

Standard
Inspired by

Come piace a noi, il salone del mobile

Al Vivaio Riva di Milano, ci siamo fatte cullare dai fiori e dal silenzio che questa paradisiaca location offre. Così abbiamo anche scoperto Markus Benesch, artista affascinato dalla primavera. Il designer dice: “Che sollievo è il momento in cui il mio cuore apprezza e accoglie l’overdose visiva della primavera godendo della sua bellezza, senza giudicare”, “…essere libero dal pregiudizio, percependo le creature e gli oggetti lasciandomi incantare dalla loro presenza”, questo è il suo stato preferito:

I suo mobili sono semplici, geometrici e ricchi di colore. Non vogliamo svelarvi troppo, crediamo che una passeggiata al vivaio Riva possa essere un bel consiglio per isolarvi dal frastuono della città e godere del design e di madre natura.

fuori salone 2014

Mentre allo spazio Zam, in Via Santa Croce 17, potrete assistere a una serie di eventi dedicati ai giovani designer. In particolare segnaliamo il “market” di Jbag, che per questo fuori salone si è fatto ispirare dalle passerelle, quelle parigine di Chanel. Siamo molto fieri di loro, anche perchè, per la prima volta potrete vedere che cosa è nato dalla collaborazione con Carillon Design, giovane attività artigianale dedicata al complemento d’arredo.

Jbag e carillon design salone del mobile 2014

Se lo vostra idea, invece, è quella di passare almeno una giornata al Salone del Mobile qui potete scoprire alcune aziende dove Ellis ci ha lasciato il cuore.

Partiamo con gli arredi di Gervasoni, splendidi divani per esterni, sfoderabili e lavabili e semplici tronchi rivisitati come tavolini. Azienda Italiana che esporta i loro prodotti in tutto il mondo.

salone del mobile 2014

Poi passiamo a Bosa. L’azienda leader nel settore che produce oggetti in ceramica che ognuno di noi dovrebbe avere in casa. A partire da HopeBird, è tutt’altro che l’uccello del malaugurio ma dell’ottimismo. E’ stato disegnato da Jamie Hayo e qui ne vediamo parte della nuova collezione.

salone del mobile 2014

hopebird

Particolare anche la collezione di vasi che rende omaggio alle donne di tutte le culture e di tutti i tempi. Le donne, dice l’azienda, sono sempre state il pilastro della casa e questi pezzi mostrano la loro presenza ovunque si trovino. Sono dipinte a mano da esperte decoratrici e il design è di Pepa Reverter.

salone del mobile 2014

Anche il T-Table è molto carino, organico e semplice che può essere usato anche come sgabello o solamente come elemento decorativo.

salone del mobile 2014

L’ingresso di Blumarine – Home Collection non poteva colpire la sua attenzione. E’ poi rimasta affascinata da come siano riusciti a personalizzare gli elementi laccati dei loro arredi. Il tema? Rose ed elementi floreali.

blumarine home salone del mobile 2014

salone del mobile 2014 blumarine

E’ da Vitra che ha scoperto le opere di Alexander Girard su complementi d’arredo. Cuscini, tappeti, vassoi, coperte, tutte personalizzate con le sue opere.

girard salone del mobile 2014

Alexander Girard - salone del mobile - vitra

Il cuore però adesso è tutto per questa azienda: Altreforme. Colori accessi, laccature brillanti, geometrie e sorrisi. A partire dalla consolle nuovetta per non parlare dello specchio. Azienda italiana, giovane ed innovativa che ha una lunga storia imprenditoriale. Altreforme nasce nel 2008 come diversificazione produttiva di Fontana Group: dal settore metalmeccanico, dedicato da oltre cinquant’anni alla realizzazione delle carrozzerie in lamiera per le più note e prestigiose case automobilistiche del mondo. 

altreforme

altre forme

Altreforme

Una delle idee più divertenti per quanto riguarda il Salone del Bagno, è questo arredo di Lineabeta. La lavagna che in alcuni casi ti può salvare la vita. Basta segnarci su la “to do list” della giornata.

bagno salone del mobile 2014

 

Buon salone a tutti!

Ellis

Standard
Market

Quanta bella gente. I designer del Sunday Market // Hakuna Matata Domenica 2 marzo 2014

Se anche voi, come noi, avete una parte di cuore impressa dai colori della terra africana o se avete semplicemente voglia di respirare un po’ di sole in attesa della primavera, non vi resta che passare a trovarci per una domenica senza pensieri. Hakuna Matata, appunto.

Ellis, Mabel e meravigliosi designer vi aspettano dalle 11 alle 21 allo StudioArea22 (via Giusti, 22 – Zona Paolo Sarpi) per il SunDay Market “Hakuna Matata”

Vi Aspettiamo 🙂

Free Entry // Free music // Free Smile

HM HM2 HM3 HM4 HM5 HM6 HM7 HM8 HM9 HM10 HM11 HM12 HM13 HM14 HM15 HM16 HM17 HM18 HM19

Standard