Inspired by

Copenhagen. Viaggio nel design.

“Copenhagen è la quinta essenza dello stile scandinavo. Lampade degli anni ’50 illuminano tavoli dove si serve la cucina New Nordic, i ponti brulicano di pendolari che si spostano in bicicletta. A dispetto delle strade lastricate, delle guglie e dei palazzi suggestivi, Copenhagen è una città all’avanguardia – in cucina, nel design e nella moda.”

Così recita la Lonely Planet, nostra personale “bibbia di viaggio”, e questa è stata per noi Copenhagen e la nostra vacanza-degustazione nel design scandinavo. Tra contorni geometrici e colori pastello, creatività e industrializzazione, a Copenaghen il design è parte dell’identità nazionale, un po’ come la Sirenetta. Elegante e senza tempo.

Foto 2a

Foto 2b

Se pensate, infatti, che il design sia un concetto astratto, fumoso ed ecclettico, nella capitale danese è cosa di ogni giorno che tocca tutti gli angoli della vita. Anzi, qui la vita è design, soprattutto nelle vie dei quartieri di Vesterbro e Nørrebro.

Ogni casa, ogni strada, ogni negozio di fiori ha i suoi oggetti di design firmati dalle icone del XX secolo (Rasmussen, Jacobsen, Henningsen, ecc.). Sembra di passeggiare nella copertina di Interni, dove la freddezza scandinava si coniuga con le cromie più ardite, dove si respira lo spirito hygge tra le curve sinuose di creazioni dai tratti leggeri, morbidi, e scorrevoli.

Foto 3b

A voi, dunque, i nostri Must Stop, sbirciati per voi tra una cioccolata calda e un cinnamon roll, tra un bicchiere (costosissimo!) di vino e uno Smørrebrød.

Designmuseum Denmark

Se volete fare un corso accelerato sugli oggetti che hanno segnato la storia del design contemporaneo, non dovete far altro che visitare l’imperdibile Designmuseum Denmark in cui ammirare, oltre alle famose argenterie e porcellane danesi, anche i pezzi cult di Klint, Jacobsen, Panton e molti altri.

Foto 4a

Foto 4b

Designer Zoo

Un parola: imperdibile. Perché? Un mix favoloso di moda e interior design. Al suo interno, infatti, gioielli, complementi d’arredo e oggettistica varia proveniente dai laboratori di artisti locali e non. Noi ce ne siamo letteralmente innamorate!

Foto 5a

Foto 5b

Illums Bolighus

Il grande magazzino del design. Nei suoi innumerevoli piani si trovano oggetti di design di tendenza creati da famosi designer danesi e non solo. Troverai sicuramente l’idea giusta per un souvenir di qualità. Impossibile uscire a mani vuote!

Foto 6a

Foto 6b

Hay House

Il favoloso negozio di Rolf Hay vende mobili, tessuti e oggetti di design dalle forme non convenzionali e dal gusto ironico.

Foto 7

Normann Copenhagen

Secondo il New York Times, il Flagship di Normann Copenhagen (fondato nel 1999 da Jan Andersen e Poul Madsen) in Østerbrogade è tra le 12 mecche dello shopping in Europa. Uno store in cui anche il materiale più tradizionale si trasforma per un suo utilizzo anticonvenzionale.

Foto 8

Designerdelicatessen

Mossi dal desiderio di condividere la loro passione per il design e i complementi d’arredo, Eva e Christopher, la coppia che sta dietro le quinte di Designdelicatessen, ha aperto questo store nel 2008. Vicinissimo alla bella Frederiksberg Allé, questo negozio rappresenta un’estensione fisica dell’e-shop lanciato, sempre dal loro, nel 2005.

Foto 9a

Foto 9b

ButikButik

Per i palati più pop, il ButikButik offre piccoli oggetti di design e capi di abbigliamento alla moda di giovani designer emergenti. Per la serie, “bigger isn’t always better”.

Foto 12

Royal Copenhagen Flagship Store

Per i più tradizionalisti o per coloro che subiscono il fascino moderno dell’antico, tappa obbligata è il flagship store della famosa regina della porcella danese, se non altro per l’incantevole palazzo rinascimentale che lo ospita (risalente al 1616). Nei suoi tre piani, potete trovare sia la classica collezione dall’inconfondibile blu sia i più contemporanei servizi di porcellana dipinti a mano.

Foto 10a

Foto 10b

Arrivederci, Copenhagen!

Foto 11

Standard
Eventi, Market

Il Natale (a Vicenza) è Willy Wonka

Design, creatività, innovazione e tanti dolci. Dopo il successo ottenuto ad aprile, torna a Vicenza il Sunday Market. Lo fa domenica 22 novembre con un’originale “Willy Wonka” Edition che porterà nella piazza pubblica di Borgo Berga le atmosfere della Fabbrica di cioccolato.

Schermata 2015-11-11 alle 09.50.15

Oltre a tante idee regalo proposte da 30 selezionati designer, ad addolcire l’atmosfera del centro residenziale e direzionale a pochi passi dal centro di Vicenza saranno così bastoncini di menta piperita e zucchero filato, caramelle gommose e cioccolatini creati con stampanti 3D. Come nel celebre film non mancherà la caccia ai “biglietti d’oro” che porteranno dolci sorprese ai fortunati vincitori.

Schermata 2015-11-11 alle 09.51.47

Farà il suo ritorno a Borgo Berga anche l’illustrazione, con le opere del mantovano Victor Cavazzoni (collaborazioni con Baldini&Castoldi, Ikea Italia, Ponte alle Grazie), e saranno allestiti nella piazza angoli con street food, dolci e birre artigianali. Il sipario dell’evento, ad ingresso gratuito, si alzerà alle 10.30 e le attività proseguiranno fino alle 20.

Schermata 2015-11-11 alle 09.42.48

Schermata 2015-11-11 alle 09.43.08

Nato nel 2012 a Milano da un’idea di Ellis & Mabel, il Sunday Market è un mercatino e molto di più: è uno spazio aperto ai talenti, una vetrina per giovani designer e un’occasione per scovare (e acquistare) creatività. L’evento vi offre, infatti, l’opportunità di scoprire idee originali e prodotti rigorosamente handmade. Dall’illuminazione all’abbigliamento passando per l’arredamento e i bijoux: saranno 30 gli espositori che presenteranno le loro produzioni uniche e originali.

Tra le sorprese dell’edizione vicentina c’è anche la presenza del FabLab “Affari puliti in 3D”, un laboratorio digitale promosso con fondi sociali della Regione Veneto, che ha inaugurato a fine ottobre la sua sede a Campolongo Maggiore nella ex Villa di Felice Maniero confiscata alla “Mala del Brenta”. Durante la giornata, gli operatori del progetto realizzeranno workshop gratuiti di stampa in 3D con la produzione di una serie di cioccolatini con il marchio Sunday Market (per iscriversi, cliccare qui).

Schermata 2015-11-11 alle 10.09.58

Per l’intera durata della manifestazione sarà possibile parcheggiare gratuitamente nel nuovo parcheggio sotto piazza Pontelandolfo. Il SunDay Market a Vicenza è un evento promosso con il sostegno di Borgo Berga, in collaborazione con Associazione Illustri, Berga Urban Museum e Regina Rossa.

FlyerWW_sunday

“Venite con me e vi ritroverete in un mondo fatto di pura immaginazione” (cit.)

Standard
Eventi, Market

Scatti dalla Festa delle Palle

Grazie a lepalle.itFrancesco Poroli, a tutti gli espositiri e gli amici che ci sono passati a torvare!

Grazie ad Elena la responsabile di Avanzi – Barra A che ha sposato subito il progetto.

Grazie alla musica dei Men on the moon e ai piatti deliziosi di Upcycle – Milano Bike Café

Grazie alla Virgy per le foto!
Alla Prossima!
Ellis&Mabel

Ecco un piccolo assaggio della bella giornata trascorsa insieme (tutte le foto, le puoi trovare qui)

_MG_7609_MG_7096_MG_7518 _MG_7605 _MG_7535_MG_7194_MG_7214

Standard
Sunday People

Sunday People // Grazie Vicenza!

Il video-racconto di un weekend emozionante, ricco di tanti nuovi amici. Un grazie speciale a Stefano Poletti Director per farci rivivere quell’atmosfera sorridente, felice e rilassata respirata a Borgo Berga.

Eravate tutti semplicemente bellissimi!

Ellis&Mabel

 

Standard
Eventi, Market

Il SunDay Market approda a BorgoBerga // Vicenza

ARE YOU READY? Selezioniamo 20 Designer! Scriveteci a: ellis.e.mabel@gmail.com La partecipazione sarà gratuita e avrete a disposizione dei veri e propri negozi dove poter allestire il vostro corner shop! Dove? A Vicenza, nella contemporanea cornice di Borgo Berga. Quando? il 26 aprile.

Un grazie speciale per il supporto a: BorgoBerga, IllustriBerga Urban Museum Buon settimana amici!
Ellis&Mabel
sunday market
Standard
Market

Sunday Market La Riffa // Special Guest Ale Giorgin

Testata comunicato SDM la riffa

Il SunDay Market torna per l’immancabile edizione natalizia tutta vischio e ghirlande rosse-bianche il 30 novembre dalle ore 11:00 alle ore 21:00 in via Giusti 22 (zona Paolo Sarpi) nel bellissimo loft di Studio Area 22 (http://www.studioarea22.it).

Alla mamma, al best friend e a chi ami, quest’anno, regala creatività! Ellis&Mabel hanno selezionato per te 16 designer che grazie alla loro produzioni uniche e 100% handmade ti offriranno l’imbarazzo della scelta. Imbarazzo perché ogni regalo vorrai tenerlo per te!
E amore a prima vista sarà anche per le opere del nostro illustratore special guest Ale Giorgini (http://alegiorgini.com). Colorato e squadrato, divertente e morbido nella sua ironia, Ale Giorgini non ha conquistato solo la sua città, Vicenza, nella quale cura due appuntamenti divenuti già cult (la mostra Illustri e il Berga Urban Museum), ma anche la scena internazionale, grazie a progetti come This is me eThat’s amore. Progetti che (finalmente!) approdano a Milano. Al Sunday Market, unico evento nella scena milanese che dà voce al mondo del design e dell’illustrazione.

Dunque, non aspettare che Babbo Natale ti porti il regalo perfetto. Passa a La Riffa, un Christmas Gifts Swap Party: presenta al SunDay Market un piccolo dono impacchettato, qualcosa di inaspettato o che faccia sorridere chi lo potrebbe ricevere (sbizzarritevi!) e in cambio, a tua volta, ne pescherai uno tra quelli donati da chi come te ha partecipato a La Riffa.
Il regalo più originalesimpatico e hipster che il giorno di Natale, una volta scartato, verrà fotografato e instagrammato (con le seguenti coordinate social: #sundaymktlariffa, @sundaymkt e @paperpbanana), riceverà in omaggio una fantastica sorpresa offerta dagli amici di PaperBanana.

Inoltre, se sei stanco delle solite palle, per decorare l’albero natalizio quest’anno usa autentiche “palle”, le stesse che probabilmente ti sarà capitato di sentire o pronunciare come via di fuga da situazioni ingombranti: «non è suonata la sveglia», «non ho niente da mettermi», «per te gli anni non passano mai», «lunedì inizio la dieta». Palle.it (http://lepalle.it) è l’idea sbarazzina per rendere questa festa più divertente.

Infine, grazie agli stuzzichini di BOSOS, il cafè-galery di Cristina e Roberto che tra il black&white dei suoi allestimenti è l’occasione di bere un buon cappuccino in compagnia di quadri e serigrafie di giovani illustratori della scena milanese e non solo, verremo coccolati, dalla colazione all’aperitivo, tra panettoni, marzapane e pan di zenzero.

Se anche per te non esiste nulla di paragonabile al calore del Natale e all’attesa di vedere alla TV per la millesima volta Willy Wonka, vieni a trovarci al SunDay Market La Riffa il 30 novembre perché… il Natale quando arriva, arriva!

Vi aspettiamo!

Standard
Market

Sunday Market Flower Power, le foto.

Grazie a tutti! Al pubblico, agli espositori, a Silvana Mariani, a Sara, a Elisa e la grande Daniela di Fregole.com. Sappiamo sempre circondarci di persone meravigliose! Ecco qualche foto del nostro evento.

Per vedere tutto l’album clicca qui.

sunday_market_016

sunday_market_065

sunday_market_073

sunday_market_082

sunday_market_099

sunday_market_100

sunday_market_111

sunday_market_141

sunday_market_156

sunday_market_157

sunday_market_159

sunday_market_212

sunday_market_223

sunday_market_227

sunday_market_232

sunday_market_246

sunday_market_005

 

Standard